...........................................................................................................................................

L'ombra è l'opposto del sole, ma si nutre di esso.
Un cielo grigio non genera ombre: nessun contrasto, nessun pensiero.


...........................................................................................................................................

venerdì 25 novembre 2011

"Il carnevale degli animali" di Saint Saëns

Il Carnevale degli animali è una divertente rassegna di caricature musicali ispirate al mondo degli animali (e non solo...).
Questa composizione risale al 1886 ed è stata scritta dal musicista francese Camille Saint Saëns in occasione di una festa di carnevale tra amici musicisti.
L'ascolto vi permetterà di scoprire il timbro e le caratteristiche musicali di alcuni strumenti dell'orchestra che, in quest'occasione, abbandonano il loro tradizionale aspetto per trasformarsi in simpatiche "maschere" di carnevale.
Il carnevale degli animali definito da S.Saens (1835-1921) grande fantasia zoologica è composto di 14 brani dedicati o ispirati ad altrettanti animali o personaggi; è una suite per piccola orchestra, composizione strumentale formata da più movimenti ispirati a danze popolari. Ogni singolo brano mette in evidenza spesso con ironia uno o più aspetti dell’animale (l’andatura, il verso o l’ambiente in cui vive) o del personaggio descritto: leone, galline, tartarughe, elefante, pesci, uccelli ecc…..
PESCI - La penombra calma dell’acqua, i lenti sinuosi movimenti dei pesci, le piccole bolle d’aria che salgono alla superficie, sono stupendamente descritti in questo incantevole quadro musicale.
TARTARUGHE – In questo episodio l’autore utilizza scherzosamente il tema della quadriglia edell’opera Orfeo all’inferno di Offenbach, ma rallentato al massimo ed eseguito prevalentemente sulle note gravi.
LEONE – Il re degli animali, il cui ruggito viene evocato dalle note basse dei pianoforti fa il suoingresso solenne, al suono di una maestosa fanfara.
FOSSILI – L’autore ha voluto evocare, sempre in chiave scherzosa, gli scheletri e i resti fossili dianimali preistorici. In questo brano si intrecciano temi di canti popolari francesi, un brano dell’aria di Rosina dal Barbiere di Siviglia di Rossini e il celebre valzer della danza macabra dello stesso Saint Saens.
GALLINE E GALLI – Le infinite risorse dell’orchestra sinfonica ci danno una descrizione già così chiara in questo spassoso episodio, che non è affatto necessario spiegare quel che si ascolta.
HEMIONES – Tace l’orchestra, i rapidi virtuosistici passaggi dei due pianoforti evocano la corsa di questi veloci animali, piccoli cavalli selvaggi del deserto della Mongolia.
ELEFANTI – Alcuni pesanti accordi annunciano l’ingresso degli enormi pachidermi, poi la danza incomincia.
CANGURI – In questo episodio i due pianoforti riproducono i balzi agili e aggraziati dei canguri.
PERSONAGGI DALLE LUNGHE ORECCHIE – Due violini imitano alla perfezione il raglio dell’asino.
IL CUCU’ – Il clarinetto, accompagnato dai due pianoforti, riproduce il solitario inconfondibile richiamo del cucù.
LA VOLIERA – Il flauto e i violini descrivono con agili e leggieri passaggi, i canti, l’agitazione degli uccelli.
IL CIGNO – Uno dei più celebri pezzi di S.Saens. E’ un assolo di violoncello, una melodia calma e nobile accompagnata dall’ondeggiante arpeggiare del pianoforte.
FINALE – L’ultimo brano è un finale brillante e movimentato in cui riappaiono, a tratti, frammenti di temi degli episodi precedenti. Par di vedere gli animali rincorrersi e danzare in un girotondo festoso.


video

2 commenti:

  1. Hi theгe, just became alеrt tо your blog through Goοgle, and found thаt it's truly informative. I am going to watch out for brussels. I will appreciate if you continue this in future. Many people will be benefited from your writing. Cheers!Watch The Clone Wars Season 5 Episode 12 Online
    Here is my webpage : The Clone Wars Season 5 Episode 12 Free Stream

    RispondiElimina
  2. It's fantastic that you are getting ideas from this post as well as from our dialogue made at this place.

    Feel free to visit my web-site: Watch Parks and Recreation Season 5 Episode 16

    RispondiElimina