...........................................................................................................................................

L'ombra è l'opposto del sole, ma si nutre di esso.
Un cielo grigio non genera ombre: nessun contrasto, nessun pensiero.


...........................................................................................................................................

domenica 19 febbraio 2012

Poesia e pensiero

I recessi ombrosi...


I recessi ombrosi dove in sogno io vedo
i piu' vaghi uccelli canori,
son come labbra - e tutta la tua melodia
di parole cui il labbro da forma. -

I tuoi occhi, gemme nel cielo del cuore,
desolati si posano allora,
o Dio!, sulla mia mente funerea -
luce di stelle su un nero drappo.

Il tuo cuore - il tuo cuore! Mi ridesto
e sospiro, e dormo per sognare
di quella verita' che l' oro non puo' mai comprare -
e di quelle futilita' che sempre puo', invece.

Edgard Allan Poe


l'ombra chiede luce
ed un pertugio minimo
difende con forza il buio;
nel cogliere sensi,
durante percosse e scossoni,
trovai in un disegno il filo
che ancora mi guida
che ancora sfida la tenebra...

4 commenti:

  1. Oltre quel buio che la tenebra racchiude,
    lo sforzo del giorno dopo la notte dell'anima,
    oltre te,
    che sei la mia ombra,
    ancora gli stessi giorni dopo il tramonto
    dei sensi.
    "poesieinsmalto"

    RispondiElimina
  2. Annamaria,

    sempre bella, sempre appropriata.

    Gujil

    RispondiElimina
  3. cristian 9 ottobre 2012 00.239 ottobre 2012 00:23

    ciao Gujil, mi chiamo Cristian , sono un chitarrista classico concertista e insegnante.. volevo complimentarmi per la scelta della poesia e per l'intensità evocativa dell' immagine abbinata alle tue parole.. avrei una grossissima cortesia da chiederti : di chi è e qual'è il titolo della foto? te lo chiedo perchè mi ha colpito a tal punto che mi piacerebbe moltissimo (chiedendone ovviamente l'autorizzazione) utilizzarla come copertina per un mio cd di imminente realizzazione .. si tratta di un concerto per chitarra classica e voce recitante dal titolo "ombre" basato su autori contemporanei e poesie di Pierluigi Cappello .. ti ringrazio molto.. un saluto da Udine!

    RispondiElimina
  4. Christian,

    purtroppo non posso aiutarti...non ricordo dove ho preso la foto, farò alcuni controlli e se so qualcosa ti risponderò dal blog.
    Mi piacerebbe sentire i tuoi pezzi e, se ti fa piacere potrai utilizzare questo spazio come meglio credi.
    In bocca al lupo!

    Gujil

    RispondiElimina